Libri

Categoria:Libri

Gli scrittori abruzzesi e l’editoria dei luoghi su Qualche riga d’Abruzzo.


Annacuccù. Tra i boschi di Riosogno la riscossa degli analfabeti parte dai ragazzi (Recensione)

Annacuccù è il primo romanzo di Primo Di Nicola, ex giornalista de «L’Espresso» e ex direttore del quotidiano «Il Centro». Lo ha recensito per Qualche riga d’Abruzzo Alfio Di Battista, funzionario di banca e scrittore, che ha al suo attivo due romanzi: Il confine invisibile e Onorevoli ipocrisie.

“Chi salva una vita…



Letture abruzzesi settembre 2020

Libri d’Abruzzo nelle letture di settembre 2020

Parecchie righe d’Abruzzo questa settimana sulla scrivania di questa redazione virtuale.

Da sinistra a destra in ordine più o meno casuale:

L’avventura d’un povero cristiano di Ignazio Silone; un libro che non avrebbe bisogno…



Libri-in-quarantena-Abruzzo

I miei libri in quarantena dal cuore dell’Abruzzo

Dalla mia quarantena obbligata in città non posso permettermi sguardi verso l’orizzonte. Posso vantare solo un balcone con vista sul balcone del dirimpettaio. E un altro, dall’alto della doppia esposizione di questo appartamento in una capitale mai così silenziosa, con ulteriore vista sull’androne del palazzo dove Nina, ogni tanto, si concede la sua ora d’aria lontana dalle…



Sopra e sotto la polvere Alessandro Chiappanuvoli recensione

Sopra e sotto la polvere. Tutte le tracce del terremoto – Recensione

Tra polemiche politico-istituzionali, “Festival degli incontri” per il momento rimandato e decine di altre iniziative che hanno visto invece la luce, si è appena concluso un anno importante per l’Aquila, quello della ricorrenza del decennale dal terremoto del 2009.

La “città eventificio”, come piace definirla a Mattia Fonzi – una delle giovani penne giornalistiche più…



Farfariel recensione libro di micù

Farfariel. La piccola provincia abruzzese tra sogno e realtà al tempo del fascismo

Ci sono stati, ci sono e probabilmente ci saranno ancora, momenti in cui questo blog e le sue pagine social sono andati, sono e sicuramente andranno ancora un po’ in letargo lasciandosi dietro argomenti in sospeso. Fa parte del gioco dall’inizio, perché come sa chi lo segue a sempre, questo è uno spazio in cui si fa…



Portami dove sei nata recensione

Portami dove sei nata di Roberta Scorranese (Recensione)

A perorare la tesi che, come scritto da Laura sul suo blog Ricette&Vicende, “per raccontare l’Abruzzo ci vuole la nostalgia dell’Abruzzo” è arrivato qualche settimana fa tra gli scaffali virtuali di questo blog un libro affascinante, scritto non solo con nostalgia, ma tenendo ben presente cosa significa confrontarsi con i propri…



padroni di niente guerra marsica

Padroni di niente. I racconti sull’occupazione tedesca nella Marsica

Metti un paese di più o meno 500 abitanti che porta ancora nel nome lo spirito guerriero del popolo dei marsi. Metti un padre e un figlio che da quando è nato il secondo si tramandano storie l’un l’altro come fosse la cosa più naturale del mondo. Metti pure che ai due, a tutti e due, piaccia…



Roberto Palpacelli libro

Il Palpa. La pazzesca biografia del più grande talento mancato del tennis

Ad aprile 2018 usciva sulla rivista «Il Tennis italiano» un articolo dal titolo Semplicemente il Palpa, il più forte di tutti firmato dal giornalista di Eurosport Federico Ferrero. Un pezzo ripreso negli stessi giorni dal «Corriere della Sera», primo quotidiano nazionale interessato a dare ancora più visibilità a una storia che aveva a…